44° CONGRESSO NAZIONALE ANMDO

Provider ECM NOEMA

Centro Culturale Altinate/San Gaetano
Via Altinate, 71
Padova

Governare l’Ospedale del futuro
L’innovazione: sfida e opportunità

Come sarà l’Ospedale del futuro? O, in altri termini, quale futuro per l’Ospedale?
In qualsiasi modo venga posta la domanda, il fatto certo è che l’assistenza ospedaliera sta attraversando un processo di progressivo cambiamento e trasformazione che la porterà a diventare, forse prima di quanto si possa immaginare, molto diversa da come siamo abituati a viverla e a governarla.
Se il Novecento è stato infatti il secolo delle grandi transizioni e del rapido sviluppo delle conoscenze tecnologiche e biomediche, il nuovo millennio si è aperto con aspettative enormi nei confronti di una Medicina sempre più predittiva e personalizzata. Diagnostica mini-invasiva e imaging molecolare, farmacogenomica, chirurgia robotica e conservativa, medicina rigenerativa e di precisione sono infatti solo alcuni dei nuovi strumenti che consentiranno di contrastare
le patologie fin dalle loro fasi più precoci, anche grazie alla conoscenza del profilo genetico individuale. Come ripensare dunque l’assistenza ospedaliera alla luce di questi profondi cambiamenti?
In quale misura e attraverso quali nuove forme l’Ospedale sarà ancora protagonista della Medicina del domani?
Il progressivo, opportuno spostamento del baricentro assistenziale verso il Territorio impoverirà le strutture ospedaliere o potrà invece rivelarsi una risorsa? E ancora, quali vantaggi deriveranno dall’e-health, la cosiddetta sanità digitale? In che modo sarà possibile coniugare l’innovazione nella gestione dei dati con la protezione della privacy individuale?
Come evolverà la responsabilità degli Operatori sanitari in questo nuovo scenario e in quali nuove forme verrà garantita la sicurezza delle cure? Sono, queste, solo alcune delle tante domande che si offrono all’attenzione di chi voglia prendere
in esame questi processi complessi e in rapida evoluzione, ma che meritano di essere adeguatamente conosciuti e compresi.
Il cuore del problema non è però soltanto conoscere il cambiamento, ma imparare a governarlo.
A questo sono chiamate le Direzioni Ospedaliere, cabine di regia di un processo di innovazione che è al contempo sfida e opportunità: sfida per tutti gli Operatori e per la sostenibilità del sistema e preziosa opportunità per entrare già oggi nel domani. Appropriatezza, integrazione, sostenibilità, qualità, continuità, equità, sicurezza diventano allora
parole chiave del cambiamento.
Quale il metodo? Non v’è dubbio che l’Ospedale del futuro lo si debba costruire insieme, con un approccio di sistema, promuovendo percorsi comuni e impegnandosi a lavorare in squadra, integrando professionalità diverse, promuovendo una sintesi efficace tra assistenza e ricerca, con il fine ultimo di offrire al paziente risposte appropriate e basate sulla migliore evidenza scientifica.
La scommessa da vincere è riuscire a dare vita ad un sistema unitario, nel quale non si ragioni più per specialità, ma per percorsi e processi di cura. É in questo modo che l’Ospedale del futuro sarà veramente capace di mettere al centro la persona.
Fondare in tal modo il governo dei processi assistenziali sul “valore uomo” consentirà allora di dar vita ad un sistema aperto, capace di confrontarsi e dialogare al proprio interno e con l’ambiente esterno. Sarà forse in questo modo che si riuscirà a dare vita ad un Ospedale “senza porte”, secondo una felice espressione comparsa alcuni anni fa sul
British Medical Journal.
É con queste considerazioni e su questi temi, che A.N.M.D.O. Vi dà il benvenuto al suo 44° Congresso Nazionale, ospitato nella bellissima Padova.
Ci auguriamo che raccolga il Vostro favore!
Il Presidente Nazionale                             Il Segretario Scientifico
Gianfranco Finzi                                        Ida Iolanda Mura

SEDE
Centro Congressi San Gaetano
Via Altinate, 71 – Padova
L’edificio che ospita il Centro Culturale ha una lunga storia: la struttura nasce come Convento dei Teatini (da San Gaetano Thiene), poi Palazzo di Giustizia, progettato da Vincenzo Scamozzi ed eseguito insieme alla Chiesa di San Gaetano. La Chiesa, terminata nel 1586, secondo quanto riportato nell’iscrizione sopra la porta centrale, insiste su un’area a oriente della città, al di fuori delle mura della cosiddetta “cittadella insulare”, all’interno delle mura cinquecentesche.

QUOTE DI ISCRIZIONE
Soci ANMDO euro 120,00 IVA
Non soci ANMDO euro 200,00 IVA
Specializzandi soci ANMDO gratuito
Specializzandi non soci ANMDO euro 120,00 IVA
La quota di iscrizione al Congresso include:
– partecipazione ai lavori scientifici;
– kit congressuale;
– attestato di partecipazione.

DESTINATARI
• Medici di Direzione Ospedaliera
• Medici Igienisti
• Medici di Sanità Pubblica
• Medici di Distretto
• Medici Valutatori del Sistema Qualità
• Direttori Medici di Presidio Ospedaliero
• Direttori Sanitari Aziendali
• Medici in Formazione Specialistica in Igiene e Medicina Preventiva
• Architetti e Ingegneri che operano nel settore della Sanità
• Dirigenti Amministrativi della Sanità
• Dirigenti e Coordinatori Infermieristici e Tecnico Sanitari
• Direttori di Dipartimento
• Direttori Generali
• Direttori di Struttura Complessa
• Docenti Universitari nelle discipline igienistiche
• Professionisti e altri Operatori delle Organizzazioni Sanitarie
• Esperti della materia
• Personale delle professioni sanitarie

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le registrazioni si possono effettuare on-line s fino al 15 novembre 2018.
Successivamente a tale data sarà possibile iscriversi direttamente in sede congressuale.

CANCELLAZIONE
Le cancellazioni delle iscrizioni dovranno essere comunicate per iscritto alla Segreteria Organizzativa, che rimborserà il 50% dell’importo versato per le rinunce pervenute entro il 30 ottobre 2018.
Dopo tale data non sarà restituita alcuna somma.

HOTEL E VIAGGI
La Segreteria Organizzativa è a disposizione per l’organizzazione di viaggi e pernottamenti.
Per maggiori informazioni scrivere a info@noemacongressi.it o telefonare al numero 051/230385.

CENA SOCIALE
È prevista la cena sociale per martedì 20 novembre 2018, per la quale saranno fornite quanto prima informazioni sulle modalità di partecipazione.

SEGRETERIA NAZIONALE ANMDO
c/o Ospedale Privato Accreditato Villa Erbosa
– S.p.A.
Via dell’Arcoveggio 50/2 – 40129 Bologna
Tel. 051/0310109 – Fax 051/0310108
Cell. 333/8105555
e-mail: anmdo.segreteria@gmail.com
Dr.ssa Annamaria De Palma

Per scaricare il programma cliccare qui

PRESIDENTE
Gianfranco Finzi

COMITATO SCIENTIFICO
Ida Iolanda Mura
Gabriele Pelissero
Francesco Bisetto
Karl Kob
Pasquale Francesco Amendola
Paola Anello
Alberto Appicciafuoco
Vincenzo Baldo
Antonio Battista
Antonella Benvenuto
Luigi Bertinato
Silvio Brusaferro
Massimo Castoro
Mirko Claus
Maria Teresa Cuppone
Carmelo Del Giudice
Rosario Lanzetta
Renato Li Donni
Giuseppe Matarazzo
Giovanni Messori Ioli
Ottavio Nicastro
Angelo Pellicanò
Clemente Ponzetti
Roberto Predonzani
Stefano Reggiani
Antonio Scarmozzino
Giuseppe Schirripa
Gianluca Serafini
Roberta Siliquini
Domenico Stalteri
Laura Tattini
Giuseppe Zuccarello

SEGRETERIA SCIENTIFICA NAZIONALE
Alberto Appicciafuoco
Michele Chittaro
Karl Kob
Ida Iolanda Mura
Ottavio Nicastro
Gabriele Pelissero
Franco Ripa
Roberta Siliquini

I PREMI SCIENTIFICI
L’impegno dell’ANMDO come promotore di innovazione ed evoluzione scientifica si fonda
sulla volontà di dare spazio anche per il 2018 ai contributi scientifici dei partecipanti,
premiando la rilevanza scientifica del contenuto, l’originalità dello studio e l’efficacia della
presentazione.

POSTER E COMUNICAZIONI

LE COMUNICAZIONI
Le comunicazioni dovranno essere inviate da tutti gli iscritti al Congresso, esclusi i componenti del Direttivo Nazionale e della Segreteria Scientifica dell’ANMDO, alla segreteria nazionale ANMDO al seguente indirizzo mail: comunicazioni.anmdo@gmail.com
Il testo, dovrà essere strutturato in: Titolo, Nomi autori (es. Rossi M.; Bianchi S.), Carica e struttura di appartenenza autori, Parole chiave (max 3), Introduzione, Materiali e metodi, Risultati. Grafici e tabelle, non più di due, dovranno essere in bianco e nero.
I lavori dovranno essere in formato Microsoft Word (sono accettati i file in formato .doc e .docx) con carattere “Times New Roman”, grandezza 10, interlinea 1, bordo 2 cm su tutti i lati. Titolo (max 100 battute), testo (max 3500 caratteri spazi inclusi e max 2500 caratteri spazi inclusi, in presenza di grafico o tabella). Andrà indicato l’Autore che, se accettato, presenterà il lavoro.
È obbligatoria l’iscrizione al Congresso per ciascun primo Autore.
Ciascun iscritto al Congresso può presentare una sola Comunicazione come primo Autore, ma può essere inserito come coautore in altre Comunicazioni. Le Comunicazioni che non si atterranno alle presenti indicazioni non saranno accettate e quindi non verranno
pubblicate sugli Atti del Congresso ne sulla rivista l’Ospedale.
La scadenza per l’invio dei contributi scientifici è fissata entro e non oltre il 30 ottobre 2018.
Verranno selezionate ventiquattro Comunicazioni tra quelle pervenute; il primo Autore verrà avvisato con anticipo se la Comunicazione è stata accettata per essere presentata in sede congressuale.
Ai ventiquattro autori delle Comunicazioni prescelte verrà rilasciato un attestato di merito da parte di ANMDO che certifica l’accettazione del lavoro per la presentazione della durata massima di 10 minuti e partecipazione al concorso. Ai primi cinque
classificati verrà consegnata, in occasione della Cerimonia di Premiazione che si terrà martedì 20 novembre alle ore 18.30, una targa e verrà offerta l’iscrizione gratuita al Congresso Nazionale ANMDO del 2019.
Tutte le Comunicazioni pervenute e a norma in base a quanto sopra descritto, verranno pubblicate sugli Atti del Congresso e sulla rivista L’Ospedale. Le Comunicazioni saranno di proprietà dell’ANMDO e saranno trattenute ed utilizzate da ANMDO ai fini della pubblicazione sugli strumenti di comunicazione dell’Associazione.

I POSTER
I Poster possono essere presentati da tutti gli iscritti al Congresso esclusi i componenti del Direttivo Nazionale e della Segreteria Scientifica dell’ANMDO.
È obbligatoria l’iscrizione al Congresso per ciascun primo Autore. Ciascun iscritto al Congresso può portare un solo Poster come primo Autore, ma può essere inserito come coautore in altri Poster
I Poster pervenuti entro il 30 ottobre 2018 e accettati dalla Segreteria Scientifica saranno esposti in sede congressuale.
Gli abstract dei Poster dovranno essere inviati esclusivamente alla segreteria nazionale ANMDO previa iscrizione al Congresso, al seguente indirizzo e-mail: poster.anmdo@gmail.com. I poster devono avere dimensioni massime di cm 70×100 (LXH).
I testi (3.500 caratteri solo testo, 2.500 caratteri in presenza di grafico o tabella, non più di 2, in bianco e nero) dovranno essere strutturati come segue: Titolo, max 100 battute, Nomi autori, Carica e struttura di appartenenza autori, Parole chiave (max 3), Introduzione, Contenuti, Conclusioni.
I lavori dovranno essere inviati in formato Microsoft Word (sono accettati i file in formato .doc e .docx) carattere “Times New Roman”, grandezza 10, interlinea 1, bordo 2 cm su
tutti i lati) e in formato PDF nella loro forma definitiva di presentazione, al medesimo indirizzo e con la stessa scadenza. I Poster che non si atterranno alle presenti indicazioni non saranno accettati e quindi non verranno pubblicati sugli Atti del Congresso ne sulla
rivista l’Ospedale.
Ai ventiquattro autori dei Poster prescelti per concorrere all’assegnazione verrà chiesto di presentare oralmente il lavoro con un contributo della durata massima di 10 minuti e verrà rilasciato un attestato di merito da parte di ANMDO che certifica il superamento
della selezione.
Ai primi cinque classificati verrà consegnata, in occasione della Cerimonia di Premiazione che si terrà martedì 20 novembre alle ore 18.30, una targa e verrà offerta l’iscrizione gratuita al Congresso Nazionale ANMDO del 2019.
I Poster saranno di proprietà dell’ANMDO e saranno trattenuti ed utilizzati da ANMDO ai fini della pubblicazione sugli strumenti di comunicazione dell’Associazione. Tutti i Poster pervenuti e a norma in base a quanto sopra descritto, verranno pubblicati sugli Atti del Congresso e sulla rivista L’Ospedale.

Verranno accettati Comunicazioni e Poster inerenti le seguenti tematiche:
• Ambiente e Ospedale
• Distretto socio-sanitario
• Documentazione sanitaria
• Edilizia Sanitaria
• Etica
• Formazione
• Health Technology Assessment
• Horizon Scanning
• Igiene Ospedaliera
• Infezioni correlate all’assistenza
• Information Technology
• Innovazione in Sanità
• Legislazione sanitaria
• Logistica ospedaliera
• Organizzazione sanitaria
• Ospedale ecologico
• Programmazione, organizzazione e gestione sanitaria
• Privacy
• Qualità
• Responsabilità Professionale
• Rischio Clinico
• Rischio Infettivo
• Risk Management
• Servizi in gestione appaltata
• Sicurezza in ospedale
• Tutela dei dati
• Valutazione delle Performance

Noema srl unipersonale (Provider n. 891) ha provveduto all’accreditamento delle giornate
formative come specificato nel programma.

Provider: Noema Srl Unipersonale
Codice Provider: 891

Codice Evento 19 novembre 2018: 232852
N. di Crediti ECM: 1,2

Codice Evento 20 novembre 2018: 232860
N. di Crediti ECM: 1,8

Codice Evento 20 novembre 2018: 232864
N. di Crediti ECM: 1,2

Obiettivo formativo: Principi, procedure e strumenti per il governo clinico delle attività sanitarie

Professioni e discipline accreditate:
ASSISTENTE SANITARIO
BIOLOGO
DIETISTA
FARMACISTA | Farmacia Ospedaliera
MEDICO CHIRURGO | Continuità assistenziale; Cure Palliative; Direzione Medica di presidio ospedaliero; Farmacologia e tossicologia clinica; Igiene, epidemiologia e sanità pubblica; Igiene degli alimenti e della nutrizione; Malattie Infettive; Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro; Medicina generale (medici di famiglia); Medicina legale; Microbiologia e virologia; Organizzazione dei servizi sanitari di base; Scienza dell’alimentazione e dietetica.
INFERMIERE
TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL’AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO

I crediti formativi verranno erogati ai partecipanti previa:
– Consegna alla Segreteria Organizzativa del materiale ECM compilato in ogni sua parte;
– Verifica del raggiungimento del 75 % delle risposte corrette al questionario.

I badge saranno muniti di microchip. La presenza verrà registrata mediante il passaggio attraverso i varchi predisposti all’ingresso della sala.

SPONSOR ISTITUZIONALE GOLD

 

SI RINGRAZIA

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Nov 19 2018 - Nov 21 2018

Costo

120,00 - 200,00

Iscrizione online

Clicca qui

Luogo

Padova
Categoria
Fulvia Zerri

Organizzatore

Fulvia Zerri
Telefono
051 230385
Email
f.zerri@noemacongressi.it
QR Code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi